DSC_3719a.jpg

Cos'è la vasca di galleggiamento?

Blu Room Center ospita anche la vasca di galleggiamento o di deprivazione sensoriale, la tecnologia Floating.

La vasca di galleggiamento contiene acqua saturata con sali di Epsom e viene mantenuta ad una temperatura constante di 36,5°C.

Le sedute di svolgono immergendosi nella vasca e hanno una durata variabile da 1 ora e 3 ore in base alle esigenze personali.

Durante la seduta tutti i sensi vengono azzerati:

- la densità del sale di Epsom fa sì che il peso corporeo venga suddiviso uniformemente sulla superficie corporea, non creando più differenze di pressione (leggibili dal cervello) di un punto rispetto all’altro;

- la temperatura dell’acqua fa sì che che non vengano percepite differenze tra interno ed esterno del corpo, questo induce la sensazione di non sapere più dove finisce il corpo e dove inizia l’acqua;

- non c'è percezione del proprio corpo nello spazio in quanto ci troviamo in assenza di luce;

- non ci sono suoni o rumori, ma si percepisce soltanto il proprio battito cardiaco e il proprio respiro;

- non c'è cognizione del tempo che passa;

- non c'è stimolazione gustativa o olfattiva all'interno della vasca.

I benefici che ne derivano sono molteplici:

  • profondo rilassamento con conseguente aumento di energia fisica e mentale: 1 ora passata in vasca di galleggiamento, equivale a 4-5 ore di sonno profondo;

  • regolarizzazione del ritmo sonno-veglia, con miglioramento e/o risoluzione completa dei problemi di insonnia;

  • reset del sistema nervoso (chi soffre di insonnia, non è più in grado di regolare il passaggio da un’onda cerebrale all’altra);

  • stando per più tempo in uno stato Theta, il cervello impara di nuovo a gestire il passaggio Theta-Delta;

  • durante la deprivazione sensoriale, vengono prodotte endorfine (riduzione dolori muscolari e pre mestruali);

  • il magnesio contenuto nell’acqua, permette di abbassare la presenza di cortisolo (ormone “lotta o fuggi” che pervade il corpo durante periodi di stress) nel sangue e ridurre o eliminare lo stress;

  • l'assenza di gravità comporta aumento dell’elasticità (grazie anche al sale di Epsom) dei vasi sanguigni con conseguente riduzione della pressione sanguigna, aumento dell’irrorazione e dell’ossigenazione;

  • l’immersione in sale di Epsom, riduce il dolore e l’infiammazione, abbassando il livello di acido lattico nel sangue;

  • miglioramento dei tempi di reazione e di recupero muscolare;

  • azione positiva sulla velocità ed efficienza di apprendimento;

  • aumento efficacia tecniche di visualizzazione e di costruzione della memoria muscolare;

  • miglioramento sul metabolismo (studi dimostrano incremento fino al 30% circa, delle performance fisiche ed intellettive, nei due giorni post galleggiamento);

  • sincronizzazione dei due emisferi cerebrali: l'emisfero destro è bravo a mettere insieme tutti i pezzi, assorbe visivamente e intuitivamente rapidamente informazioni su larga scala, ma i suoi contenuti sono solitamente soffocati dall'attività dell'emisfero sinistro (verbale/analitico) dominante, le cui qualità sono le più colte e apprezzate nella nostra cultura, pertanto la vasca di deprivazione sensoriale aumenta la funzione dell'emisfero destro;

  • raggiungimento stato Theta: si entra rapidamente in questo stato rimando svegli, coscienti e consapevoli di tutte le immagini vivide e dei pensieri creativi che arrivano alla mente e le onde Theta vengono prodotte anche successivamente alla seduta, anche fino a tre settimane.

  • effetti positivi su sistema endocrino e immunitario.

Dopo la seduta è possibile rilassarsi nella sala relax per tutto il tempo necessario, bere una tisana o un bicchiere d'acqua ed eventualmente uscire nel parco condominiale.